CORSO DI MINECRAFT - PRIMA EDIZIONE

9, 16, 23, 30 aprile 2016 dalle 9:00 alle 13:00
IL CORSO E’ TUTTO ESAURITO!!!

Attenzione

Il corso è TUTTO ESAURITO! Potete iscrivervi alla seconda edizione nel mese di maggio!

Di cosa si tratta?

Di un corso per insegnare ai ragazzi da 11 a 14 anni a personalizzare e modificare i mondi virtuali di Minecraft utilizzando le basi del linguaggio di programmazione Java.

Informazioni

Per le informazione sui costi scrivi a norma@campuslacamilla.it o telefona al numero 039 647289 o al 339-6066415.

Programma del corso

Se hai dai 10 ai 15 anni, conosci già il popolare gioco di Minecraft: forse sei già un abile costruttore di edifici, un ottimo guerriero o riesci a ideare magnifici marchingegni e trappole mortali? Oppure non hai mai fatto nulla di tutto ciò? In entrambi i casi questo è il corso che fa per te.

Utilizzeremo insieme java, uno dei linguaggi di programmazione più usati al mondo, per scrivere dei plug-in (o nel gergo mod) che andranno a modificare il nostro mondo Minecraft dall’interno. Daremo vita a costruzioni spettacolari, creeremo creeper volanti, frecce esplosive e molte altre funzionalità divertenti!!!

Un corso su Minecraft unico in Italia. Per imparare la tecnologia divertendosi !
Ci occuperemo di:

  • Tecnologia e programmazione
  • Logica e problem solving
  • Progettazione e gioco
  • Imparare facendo e lavorare in gruppo
  • Analisi preliminare e progettazione di ambienti complessi

News!

Articolo Minecraft in classe

Non conosci Minecraft?

Visita il sito ufficiale.

Il nostro manifesto

Sappiamo che gli argomenti e i temi che trattiamo mediamente non hanno molto spazio nell’insegnamento scolastico di oggi – a parte il caso di qualche meritorio e isolato insegnante innovatore, o gli annunci di qualche funzionario ministeriale a cui è sempre difficilissimo far seguire la pratica. Sappiamo anche che però il mondo non aspetta, e sempre più Paesi stanno inserendo la programmazione e la tecnologia nei programmi scolastici fin dai primi anni. Per questo abbiamo avuto un’idea: inventiamoci qualcosa di diverso.

Nei nostri campus si impara mentre ci si diverte – o meglio, si impara perché ci si diverte, e da sempre questa è la più potente motivazione per bambini e ragazzi alle prese con qualcosa di nuovo ed inesplorato. In un clima rilassato, non giudicante, si sbaglia insieme perché si impara soprattutto dagli errori. Per questo noi diciamo Fail harder!, Sbaglia di più: poi impara a correggerti o a correggere gli altri senza sentirti superiore, perché anche tu hai sbagliato, e metti insieme consapevolezza e rimedi per risolvere gli errori. Noi siamo fan del maestro Yoda di Guerre stellari: c’è fare. O non fare. Non c’è “provare”. Si impara facendo, sbagliando, ri-facendo, discutendo insieme di cosa non ha funzionato.

Il gioco è la cornice ideale per l’apprendimento – prima e meglio di noi l’ha detto Maria Montessori, pedagogista d’eccellenza; ma anche il gioco ha bisogno di una sua cornice: regole da rispettare, obiettivi da raggiungere, risultati da confrontare sono il campo in cui si gioca insieme nei nostri campus, per imparare a esprimere sé stessi nel rispetto degli altri e delle regole comuni.

Lavoriamo con una didattica attiva, in piccoli gruppi (mantenendo un rapporto massimo di 10:1 tra partecipanti e conduttori delle attività); diamo grande importanza allo sviluppo di tutte quelle abilità “trasversali” (o life skills, come le chiamano gli anglosassoni) che crescono lavorando insieme: dal problem solving alla capacità di sviluppare un progetto insieme, sono le capacità più preziose.

Un articolo di Paolo Attivissimo spiega alla perfezione l’importanza di questo tipo di corso:

Consigliamo caldamente la lettura

Parlano di noi – Corriere della Sera

Date del corso

Sabati 9, 16, 23, 30 aprile 2016 dalle 09:00 alle 13:00.transparent_gif

Per bloccare uno dei 20 posti disponibili e pagare con bonifico bancario o carta di credito è necessario iscriversi tramite il bottone sotto riportato.

(IL CORSO E’ TUTTO ESAURITO – potete partecipare alla seconda edizione prevista per maggio)

Dove

Campus La Camilla

Via Dante Alighieri, 267 – 20863 Concorezzo (Monza e Brianza) – Italia
Tel. (+39) 039647289 – (+39) 0396886289 – Fax(+39) 039648830
Mobile (+39) 339 6066415
P.Iva: 08486610960
giovanni@campuslacamilla.it

Scopo del corso

Insegnare ai ragazzi a non utilizzare Minecraft in modalità passiva ma da protagonisti, imparando come programmarlo e modificarlo da soli.

Chi tiene il corso?

I docenti del corso saranno due. Uno si preoccuperà dell’insegnamento in cattedra, l’altro supporterà le richieste e aiuterà i ragazzi alla loro postazione.

Siamo disponibili a incontrarti se desideri conoscerci meglio! Scrivici per fissare un appuntamento.

Prerequisiti

Il corso non richiede conoscenze specifiche. Ciò che non può mancare è l’entusiasmo di imparare e la passione!

E’ indispensabile invece l’apertura di un account di Mojang Minecraft (20 euro). Non incluso nel costo del corso. Riceverete tutte le istruzioni al momento dell’iscrizione.

Cosa devo portare

Ti basta un portatile abilitato a navigare in wi-fi.

E se non ho il portatile?

Nessun problema. Puoi noleggiarlo. Contattaci per tutte le info.

I genitori possono partecipare?

Come preferite! Ma meglio di no. L’esperienza ci ha indotto a consigliare di non essere presenti per dar modo ai ragazzi di “cavarsela da soli” sapendo che “mamma e papà non ci sono”. L’importante in ogni caso dal nostro punto di vista è che i ragazzi vengano lasciati da soli alle loro postazioni. Normalmente sono loro a “fare team” ed aiutarsi a vicenda, anche se i docenti in aula saranno sempre a loro completa disposizione!

Informazioni aggiuntive

Per le informazione sui costi scrivi a norma@campuslacamilla.it o telefona al numero 039 647289 o al 339-6066415.

La-Camilla_05

Location

La-Camilla_01

Tutte le info sulla location all’indirizzo www.lacamilla.it

Domande urgenti? Contattaci subito

Telefona al 339-6066415 o scrivi a norma@campuslacamilla.it